'600 Cristo Deriso - tempiantichi

Vai ai contenuti

Menu principale:

'600 Cristo Deriso

catalogo > dipinti > 600

Splendido dipinto ad olio su tela raffigurante Cristo incoronato di spine, deriso e flagellato. Il quadro mostra infatti Cristo che sopporta con sofferenza e rassegnazione le offese che gli vengono inferte.
Attribuibile a Giacomo Cavedoni (1577 Sassuolo, 1660 Bologna), dapprima allievo di Annibale Carracci e principale aiuto di Ludovico Carracci, in seguito, a Roma, aiuto di Guido Reni.
Esistono diverse copie di questo dipinto realizzate dallo stesso artista, una delle quali attualmente è presente al Louvre di Parigi , mentre un'altra fa parte di una collezione privata di Bologna
Riconducibile cronologicamente al XVII secolo.
Necessita di piccoli restauri.
Dimensioni: h. 98,5 cm x largh. 113 cm




 
 
Tempi Antichi di Rinaldi Ivan
Via Panoramica n.2 - Fratte di Sassofeltrio (PU) 61013 Tel/fax 0541.974666 – cellulare:3335248809 - P.IVA:01281220416
Torna ai contenuti | Torna al menu